Autore

Francesco Caroli

Pugliese di nascita e milanese d’adozione, ma anche Epicureista e razionalista convinto, da più di 5 anni impegnato in prima linea sempre in difesa della libertà, del merito e di chi, con fatica, crea e promuove impresa e lavoro. Questo è Francesco Caroli; una persona che in Milano non vede solo una città, ma un modo di essere, e che per questo l’ha scelta, 12 anni fa, e oggi desidera contribuire al suo cambiamento all’insegna del buon vivere e della qualità della vita: motivo per il quale ha scritto questo libro.
Ad oggi Caroli lavora in un dei laboratori di microbiologia più grandi d’Italia, è un appassionato di organizzazioni sanitarie e Istituzionali. È sempre pronto a discutere di tutto, purché in compagnia della giusta bottiglia di Rosso, e ha scritto per la La Gazzetta del Mezzogiorno, Linkiesta, L’Avanti e per il blog de Il Riformista. Il suo Vangelo l'ha scritto Pellicani nel 1978 ed insieme ad alcuni amici ha fondato ed è segretario dell’associazione Upward e Spazio Milano.

I libri del autore

Il buon vivere

15.00

Il libro nasce con l’intento di raccontare la Milano di oggi e quello che questa città rappresenta per migliaia di donne, uomini e giovani che la scelgono ogni giorno, immaginando quello che potrà diventare. Una Milano che sarà̀ sempre più attenta alla salute e al benessere di tutti i suoi cittadini, che saprà̀ consolidare quel senso di comunità̀ che è proprio dei milanesi e infine protesa verso il raggiungimento di una completa sostenibilità̀. Un concetto, questo espresso dalla filosofia della città in 15 minuti, di una nuova vocazione economica affidabile e in forte ascesa e di un nuovo modello sanitario e socio assistenziale domiciliare e territoriale vicino, chiaro e completo che accompagni e sostenga i suoi cittadini in tutte le fasi della loro vita, per permettere loro di raggiungere davvero un “buon vivere”. Sarà, infatti, la costruzione di un’offerta che abbia come cardine l’elevata qualità̀ della vita a garantire a Milano la forza necessaria per mantenere la sua attrattività nella competizione globale.
Ad aprire il testo è un’introduzione a firma di Antonio Decaro, presidente dell’Anci e Sindaco di Bari, che racconta la complessità del ruolo dei Sindaci italiani e la necessità di approfondire le tematiche di questo libro, fondamentali per l’evoluzione delle città . La postfazione, invece, è scritta dal Sindaco Beppe Sala, che illustra la situazione di Milano e la missione del suo prossimo mandato.